3. La leggerezza della nuvola - 2007

3. La leggerezza della nuvola - 2007

 

Anno di realizzazione: 2007

Dimensioni: cm 105x85x6

Acrilici, rame, chiodi, foto su tavola

Opera inserita nella sezione TECNICHE MISTE di questo sito con tre particolari

 

"L�immagine finale è sempre tale da ricordare la fatica e la lotta che sottendono ogni momentanea armonia e che talvolta sono tentativi degni di Sisifo e paragonabili al desiderio di inchiodare una nuvola: lo si può fare solo in una realtà fittizia, ad esempio in una fotografia, utilizzando i chiodi per definirne i contorni (La leggerezza della nuvola, 2007). La nuvola, perfetta incarnazione dell�evanescenza e del perenne mutamento, viene fissata in una delle sue forme sopra un mare di tegole rosso sangue. I colori dominanti della foto vengono ripresi nella cornice che la delimita e nelle pennellate alla Pollock che si intrecciano e si rincorrono sulla parte rimanente della tavola. Ed è proprio tra i vortici di colori �emarginati� dal nitore dell�immagine centrale che trova posto una coppia di figure composta da schematiche sagome di metallo: sebbene infatti l�ordine sia spesso una finzione necessaria, gli uomini, in fin dei conti, vivono autenticamente nel caos e non nel cosmo."
Gaia Spitalieri

torna alla vetrina

Web design by Wide :: admin